Speciale CHIRURGIA PLASTICA: il Rinofiller

Spesso, la paura di sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica, specie se si tratta del naso, può respingere  il desiderio di farlo. Il naso è una parte molto delicata del nostro viso, che, soltanto uno specialista in chirurgia plastica può trattare in modo corretto.Studi recenti hanno appurato che per rimodellare le piccole imperfezioni della struttura nasale si può ricorrere ad un metodo poco invasivo, senza tagli nè anestesia generaleNessun intervento chirurgico, niente sala operatoria ed anestesia. Nè dolore nè lividi per settimane. Parliamo del Rinofiller!

rinofiller

L’intervento di chirurgia plastica di Rinofiller consiste in piccole iniezioni di acido ialuronico che permettono di armonizzare il profilo del naso ed attenuarne la gobba. Al termine della seduta, la cui durata può variare dai 20 ai 30 minuti,  il paziente può tornare alle proprie attività quotidiane. Subito dopo il trattamento è già possibile vedere la nuova forma del naso.

Il Rinofiller non è però un intervento di chirurgia plastica adatto a tutti. Di estrema importanza. infatti, risulta essere la visita preliminare con il chirurgo, solo dopo la quale si potrà capire se si hanno oppure no i requisiti giusti per sottoporsi a questo trattamento, in quanto, è bene precisare, adatto esclusivamente a correggere un problema estetico e non funzionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*